Tanti eventi e tempo per esplorare quartieri dalle molte sorprese.

Fare il turista a Milano, anche se è la tua città, può portarti a scoprire zone a volte sottovalutate.

Milano è una città che stupisce: mostre innovative, giardini nascosti, murales, architetture inusuali. Proprio quando rallenta, in agosto, è il momento di scoprire il suo lato più segreto. E magari sognare una nuova casa in uno dei quartieri appena scoperti.

Una passeggiata in un’altra dimensione

A 20 minuti a piedi dal duomo puoi trovare le case colorate di Milano, in via Lincoln. Il villaggio operaio è composto da 40 variopinte villette a due piani. Furono costruite come case per gli operai, ma oggi la zona è molto esclusiva, anche perché a poca distanza dal centro si può avere un giardino.

La stessa sensazione di entrare in un altro mondo si ha andando in via Lepanto nel quartiere Maggiolina, dove puoi ammirare uno degli esperimenti residenziali più curiosi mai costruiti in Italia: le case igloo di Mario Cavallè.

Passeggiando per il quartiere si incontrano anche due case a fungo, sempre dello stesso architetto.

Per concerti e spettacoli

L’Arianteo, il cinema all’aperto dell’Anteo, è un appuntamento imperdibile per i milanesi. E spettacolari sono anche le location: Palazzo Reale, Chiostro dell’Incoronata e la nuova location della Triennale.

Se invece preferisci concerti e spettacoli, nella speciale cornice  del Castello Sforzesco, c’è una rassegna di eventi di cui molti gratuiti o a prezzi calmierati.

Le location più suggestive della città e un nuovo modo di ascoltare la musica: è tutto questo l’esperienza candlelight, concerti al lume di candela per sperimentare un ascolto completamente nuovo.

Se ami l’architettura industriale e gli eventi più alternativi, l’appuntamento è invece al Carroponte, meta imprescindibile dell’estate Milanese.

La Milano più verde

Il Naviglio della Martesana è da tanti chiamato il naviglio dei milanesi. Lungo le sue rive, perfette per una bella pedalata, si trovano diversi locali dove fermarsi per una pausa rigenerante.

Dall’altro lato della città, un polmone verde dove passare anche l’intera giornata, il Parco delle Cave, un’area di 1.350.000 mq racchiuso tra Baggio e Quinto Romano. Sempre accessibile, ha quattro bacini artificiali, boschi, corsi d’acqua, orti urbani e un’area agricola dove sentirsi in campagna.

Anche stando in centro città, però, si può godere del refrigerio di Parco Sempione, godere di chicche come l’Orto botanico di Brera, con oltre 300 specie arboree diverse o Il Giardino delle Vergini, in uno dei cortili dell’Università Cattolica di Milano, dove l’ingresso è riservato alle sole donne.

La Milano più blu

Il mare dei milanesi è l’idroscalo: un bacino alimentato da acque sorgive. Un vero e proprio lago circondato da un parco e con un suggestivo palco sull’acqua dove potrai godere di un fitto calendario di eventi.

Un tuffo in un parco acquatico di oltre 100.000 metri quadri promette divertimento per tutta la famiglia: Acquatica è in Quinto Romano, raggiungibile anche con i mezzi.

Se invece preferisci un tuffo più raccolto, i Bagni misteriosi sono un posto unico considerando che rappresenta un’estensione del teatro Franco Parenti: la programmazione estiva “Tra Musica e teatro” offre spettacoli di alto livello, a bordo piscina.

Entra a far parte del network di agenzie che collaborano con KERS

Scopri il Patto di Collaborazione e Trasparenza e il Codice Etico

I due strumenti di KERS che garantiscono una collaborazione proficua e trasparente tra agenzie e che moltiplica le possibilità di ottenere la miglior trattativa.
Un vantaggio sia per acquirente che venditore.

Voglia di cambiamento?

Dai ascolto alle tue aspirazioni ed entra in Kers Broker Academy

Vuoi vendere o comprare con noi?

Inviaci una richiesta

Tel. 02 76 39 00 22